Vacanze di Capodanno in Umbria: divertimento per i 5 sensi

Trovare delle offerte per Capodanno in Umbria che uniscano consigli e suggerimenti su cosa fare per l’ultimo dell’anno con delle proposte molto convenienti per soggiornare è molto semplice, se ci si affida a Italia in campagna.

Per salutare il 2014 a suon di musica, ad esempio, il posto migliore dove festeggiare è Orvieto, situato nella parte più occidentale dell’Umbria: infatti la cittadina di Orvieto, oltre ad offrire una location unica per via della sua collocazione su un’alta rupe di tufo, dal 27 dicembre al 1 gennaio ospita il festival Umbria Jazz Winter.

Chi vuole dedicarsi al lato più spirituale del Capodanno troverà ad Assisi la cornice perfetta per inaugurare l’anno nel migliore dei modi, tra chiese e santuari dedicati a San Francesco. Inoltre, per brindare all’anno vecchio, gli addobbi e le decorazioni nelle piazzette rendono il conto alla rovescia ancora più suggestivo.

Altra opportunità per chi pensa all’Ultimo dell’anno in Umbria è Perugia, città ricca di eventi e concerti che renderanno indimenticabili i festeggiamenti qui. Per salutare il 2014, visto che la città è tra le candidate come Capitale della Cultura Europea 2018 scommettiamo che ci saranno ancora più appuntamenti degli anni passati!

Foligno e Spoleto sono altrettanto adatti per i festeggiamenti del Capodanno ma anche per le gite fuori porta per iniziare il 2015 tra la natura. A proposito di escursioni per il primo dell’anno, l’Umbria è la patria anche delle Cascate delle Marmore, che distano appena 30 chilometri da Spoleto. Per tutti quelli che, come buon proposito per l’anno nuovo, hanno intenzione di passare più tempo a contatto con la natura, scegliere un agriturismo in Umbria nei pressi di questi posti è l’ideale. Unico appunto, se avete intenzione di godervi lo spettacolo delle Cascate delle Marmore per il primo dell’anno ricordatevi di controllare dal sito ufficiale quali sono gli orari di rilascio dell’acqua.

Articoli consigliati

Privacy Policy Cookie Policy